eTutorCommunity
Salta navigazione.


Una Winter School in Media Education

Riceviamo e pubblichiamo volentieri: "Sperando di fare cosa gradita, segnalo la Terza edizione della Winter School in Media Education, che si terrà ad Asti nei giorni 15-17 novembre 2013 (www.mediaeducationmed.it).
La Winter School è organizzata dal MED - Associazione Italiana per l’Educazione ai Media e alla Comunicazione e patrocinata da:
- Regione Piemonte
- Provincia di Asti
- Comune di Asti
- Università degli Studi di Torino – Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione
- Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro
- Università degli Studi di Scienze Gastronomiche UniSG
- Comunicazioni Sociali CEP
- Ordine dei Giornalisti del Piemonte
Le 3 giornate intensive proposte intendono introdurre alle professioni della Media Education ed offrire strumenti pratici per lavorare con la Media Education nei contesti educativi e formativi. Maggiori informazioni sono disponibili al sito
www.mediaeducationmed.it
La Winter School assegnerà crediti formativi ai partecipanti e un attestato di partecipazione con accreditamento MIUR.
(da un comunicato di) Anna Ragosta

1
2
3
4
5


A Milano si cercano formatori sull'uso dei tablet

Riceviamo e pubblichiamo una richiesta di Francesca Scalabrini;

Ricerchiamo docenti per tenere un corso di autoformazione su tablet nella didattica. Il corso si terrebbe presso il Centro per Italiano Piazza Vetra Milano e dovrebbe essere organizzato per due-tre moduli di tre ore da tenere necessariamente il sabato pomeriggio o in una sezione residenziale intensiva da tenersi presso Energetika Pizzofreddo Stradella ( PV) in un weekend nel mese di settembre 2013. Si dovrebbero tenere due sessioni distinte, improntate comunque fortemente sul piano didattico metodologico.
1- sezione primaria- sezione scuola sec di I grado
2- sezione secondaria di II grado
Il formatore/la formatrice sarebbe pagato tramite autotassazione da parte dei corsisti. Il corso avrà luogo se si raccolgono almeno 15-20 iscrizioni
Si prega di scrivermi una mail a fscalabrini@gmail.com ( oggetto: [candidatura per corso tablet] ), allegando la propria proposta formativa nei dettagli, completa di richiesta economica.
A richiesta fornirò maggiori dettagli e precisazioni.

1
2
3
4
5


L'Università di Camerino cerca e-tutor

La selezione per titoli e colloquio è finalizzata alla stesura di una graduatoria per il conferimento di n. 2 incarichi di "Tutor on line" (A.A. 2012-2013) per il supporto ai corsi e-learning dell'Università di Camerino per le Scuole di:

  • Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute: n. 1 tutor per un totale di 60 ore
  • Scuola di Giurisprudenza: n. 1 tutor per un totale di 60 ore.

Per maggiori informazioni leggere l'articolo in http://tutoronline09.wordpress.com/2012/07/31/universita-di-camerino-sel...
fonte: Laura Fedeli, etutorcommunity.org

1
2
3
4
5


Scuole di eccellenza e innovazione: come migliorare le facoltà umanistiche?

La Scuola Galileiana di Studi Superiori di Padova è una scuola di eccellenza (http://www.scuolagalileiana.unipd.it/it/index.html) per 24 giovani diplomati che si iscrivono al primo anno di uno dei corsi dell'Università di Padova. Un percorso parallelo al normale corso universitario che mette a disposizione dei suoi studenti due classi: una umanistica "Scienze Morali"  ed una scientifica "Scienze Naturali". Il bando per l'ammissione al prossimo anno accademico sarà disponibile nel sito da giugno. La Scuola cerca di promuovere la cultura in tutte le sue forme coinvolgendo i suoi allievi, ma soprattutto i giovani in generale, all'interno di incontri, seminari ed iniziative culturali (http://www.scuolagalileiana.unipd.it/it/videoEventi/default.html). Una realtà formativa di stampo classico che si interfaccia coi giovani quotidianamente, per migliorare il proprio servizio anche on line grazie ai social network.

La Scuola è presente infatti su Facebook, Twitter, Linkedin e Google Plus, in particolare sulla Fan Page Facebook (http://www.facebook.com/ScuolaGalileiana), la Scuola ha proposto alcuni sondaggi per investigare sul mondo universitario. Recentemente è stato domandato agli utenti la loro opinione su come migliorare le facoltà umanistiche, per renderle più appetibili ai giovani ma soprattutto per connetterle maggiormente al tessuto sociale e al mondo del lavoro. Una delle soluzioni più votate è stata l'integrazione di settori disciplinari scientifici ma soprattutto operativi all'interno di queste facoltà. Secondo molti partecipanti, solo attraverso la messa in pratica un giovane può addentrarsi nel lavoro vero, per comprendere se quel determinato percorso è indicato per le proprie peculiarità. Un'esperienza lavorativa, al giorno d'oggi, è molto importante per maturare quel senso di fiducia nei propri mezzi e nelle proprie possibilità che spesso manca a molti giovani.

Altro dato emerso è la necessità di avvicinare il mondo universitario a quello aziendale mediante stage mirati, ma soprattutto incontri ufficiali ed informali che coinvolgano gli studenti all'interno di aziende ed organizzazioni, in grado di offrire una reale esperienza di crescita e formazione. In questi ultimi anni è diventato fondamentale insegnare agli studenti delle facoltà umanistiche nozioni connesse agli strumenti che la rete mette a disposizione ma anche al fare rete, trasmettendo alle nuove leve l'importanza delle idee e dello sviluppo delle stesse. Facoltà umanistiche che possono diventare terreno fertile non solo per futuri docenti, ricercatori e per chi vuole cimentarsi col mondo dell'informazione e della produzione di contenuti online e offline, ma anche per chi vuole fare impresa o lanciare una start-up. L'università del futuro deve quindi insegnare delle materie, ma anche indicare una via ai suoi studenti. Questo potrà avverarsi solo se tutti gli attori interessati, scuola, aziende ma anche la politica e gli stessi giovani, prenderanno atto del reciproco ruolo, delle possibilità e delle richieste, trovando terreni comuni di influenza.

[contributo inviato dalla Scuola Galileiana di Sutdi Superiori di Padova]

1
2
3
4
5


Garamond seleziona formatori online per i corsi di preparazione alle prove di accesso al TFA

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di Garamond che può interessare tutti gli e-Tutor:

"Garamond sta selezionando docenti di ruolo, esperti in E-learning, che intendano assumere l'incarico di Formatore di area disciplinare per i nuovi Corsi online che saranno erogati sulla piattaforma Kairòs, finalizzati alla preparazione alle prove di accesso al TFA (Tirocinio Formativo Attivo). Il Ministero dell'Istruzione ha emanato le norme che regolano i corsi di abilitazione (TFA) per la Scuola Secondaria ed ha recentemente indicato i posti disponibili per ogni regione (in totale 4.275 per le medie e 15.792 per le superiori), promuovendo l'azione di formazione che le Università saranno chiamate a gestire dal prossimo anno accademico, dopo le prove selettive previste in giugno. A tale fine, dopo l'eccellente risultato, in termini di iscrizioni e gradimento, dei Corsi online per il Concorso a Dirigente Scolastico , Garamond ha avviato un analogo percorso formativo in rete, riservato a tutti i laureati che dispongono dei titoli previsti per la nuova forma di reclutamento e abilitazione, e presto partiranno le iscrizioni. A breve sarà effettuata la selezione dei migliori profili, a cui Garamond proporrà un contratto di collaborazione per gestire la parte disciplinare dei corsi, secondo forme e modalità che saranno concordate con i colleghi selezionati".

Chi fosse interessato a dare un contributo come tutor, docente e formatore nei corsi online per il TFA, per aree disciplinari di competenza, può compilare un breve questionario sul sito di Garamond  e presentare la propria candidatura.

 

1
2
3
4
5


Bando per tutor (online e in presenza) presso l'Università degli Studi di Macerata

E' indetta una selezione pubblica per la stipula di 1 contratto di tutoraggio presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi di Macerata nell'ambito del corso "Il sistema italiano welfare socio-sanitario in transizione: il rapporto tra innovazioni normative, apprendimento organizzativo e dinamiche socio-culturali. un progetto di aggiornamento professionale degli operatori"

Scadenza per la presentazione della domanda: 2 marzo 2012 ore 13.00.

Per dettagli leggi l'articolo nel blog Tutor online: formazione, ricerca e condivisione.
[segnalazione di Laura Fedeli]

1
2
3
4
5


E-ducation cerca esperti in produzione di contenuti video per corsi di lingue

Per la nuova produzione video di un corso di Inglese Business, E-ducation.it ricerca la seguente figura:
Insegnante di Inglese madrelingua che abbia possibilmente esperienza di scrittura testi grammaticali e di sceneggiatura.
Inviare CV o info a Giulia Ricci g.ricci@e-ducation.it
Tel. diretto: +39-055-6233246
1
2
3
4
5


A Rovereto (TN) un Corso di Perfezionamento in Formazione per formatori eLearning

Il 15 luglio 2011 scade il termine per la presentazione delle domande di ammissione al Corso di Perfezionamento in Formazione per formatori eLearning.

Il Corso nasce dalla collaborazione tra la Facoltà di Scienze Cognitive e l'Assessorato alla Salute e Politiche Sociali della Provincia Autonoma di Trento con il supporto della Direzione Didattica e Servizi agli Studenti dell'Università degli Studi di Trento.

Obiettivo del corso è quello di trasferire ai discenti competenze precise per progettare degli interventi di formazione in modalità eLearning, formando quindi delle figure esperte nella conoscenza e nella gestione di progetti online.

Il Corso inizierà il 3 ottobre 2011 e si concluderà il 6 giugno 2012, per una durata complessiva di nove mesi.
La maggior parte delle attività sarà sviluppata online, in un ambiente atto a costruire tra i corsisti stessi una comunità di apprendimento utile per la condivisione di percorsi di lavoro comuni e di scaffolding reciproco. Sono inoltre previste lezioni frontali, presso la facoltà di Scienze Cognitive di Rovereto (Trento).

Maggiori informazioni e il bando sono disponibili al sito: <http://www.unitn.it/ateneo/17346/formazione-formatori-elearning>

1
2
3
4
5


Bandi per e-tutor all'Università di Camerino

Riceviamo e pubblichiamo...
E' stato pubblicato un avviso di selezione per l'anno accademico 2011-2012 per incarichi di "Tutor on line" per il supporto ai corsi e-learning dell'Università di Camerino, secondo il seguente prospetto:

a) Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute: n. 2 tutor per un totale di n. 50 ore ciascuno;
b) Scuola di Giurisprudenza: n. 1 tutor per un totale di n. 80 ore.

Maggiori informazioni: http://tutoronline09.wordpress.com/2011/05/23/bando-per-tutor-online-presso-luniversita-di-camerino/

1
2
3
4
5


Ansas/Indire: una selezione per eTutor in ambito disciplinare

Ansas/Indire sta procedendo a una selezione pubblica mediante procedura comparativa per titoli per individuare docenti eTutor esperti nella moderazione di forum, blog, eventi sincroni e laboratori per studenti, nell'ambito dei progetti "PON SOS Studenti" AA.SS. 2010-2013. Si cercano in particolare eTutor/docenti esperti nelle discipline di Italiano, Inglese, Matematica e Fisica. I profili richiesti sono:
1) moderatore di forum discipinari;
2) esperto disciplinare per la progettazione e conduzione di laboratori online;
3) esperto disciplinare per la conduzione di eventi sincroni;
4) esperto disciplinare per la gestione di blog.

La selezione sarà effettuata in base alle domande pervenute, salvo proroghe, entro il 24 febbraio 2011.
L'avviso è stato pubblicato sul sito ufficiale di Ansas, il bando può essere scaricato seguendo questo link

1
2
3
4
5
Condividi contenuti
eniko mihalik nude amy smart icloud kendra nude katy perry bra and panties megan fox leaked nude angelina jolie naked scene candice ass lauren cohan cameltoe marimoon nude lauren goodger nude naturi naughton nude holly hagan nude first nude pics emilia clarke pussy hope solo ass alicia marie clark pussy leak pictures saraya-jade bevis leaked ruby johnasson porn mckayla maroney leaks